Il Parco delle Groane raddoppia

Il consiglio regionale ha approvato il progetto di legge che amplia i confini del Parco delle Groane attraverso l’accorpamento della riserva naturale della Fontana del Guercio e soprattutto del Plis della Brughiera Briantea. Il Parco passa così da 3.695 ettari a 8.249 arrivando fino ai confini della città di Como.

Includerà una dozzina di comuni in più, Cantù, Cermenate, Cucciago, Fino Mornasco, Vertemate con Minoprio, più Cabiate, Carimate, Carugo, Figino Serenza, Lentate sul Seveso, Mariano Comense, Meda e Novedrate, in precedenza afferenti al Plis della Brughiera Briantea. Una nuova provincia (Como), e tanto territorio sottoposto a una tutela naturalistica maggiore.

Nelle prossime settimane sicuramente capiremo di più di quello che si profila come un cambiamento quasi epocale dell’ente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...