Fondo Camperio ‘in vetrina’ l’ultimo venerdì del mese

Le rarità del Fondo Camperio tornano “in vetrina”. Venerdì 26 gennaio, dalle 9 alle 12, in biblioteca comunale (Villa Camperio, via Confalonieri 55), riapre il percorso gratuito guidato per scoprire la pregiata raccolta fotografica e documentale realizzata tra Otto e Novecento dai membri della famiglia e la storia della villa, con uno sguardo particolare alla figura di Philippe Camperio. L’iniziativa si ripeterà ogni ultimo venerdì del mese. Il fondo, oltre a raccogliere foto da tutto il mondo, non solo della famiglia, custodisce anche una copia della prima edizione dei Promessi Sposi di Manzoni, divisa in tre parti.

Villa Camperio è lo stabile più antico del comune (1676).
acquistato dalla famiglia locale nel 1818 dal conte Federico Confalonieri, che ne fece la sua dimora con l’arrivo degli austriaci. Nel 1975 l’Amministrazione comunale acquisiva la biblioteca della famiglia, con il Fondo Famiglia Camperio, comprendente materiale bibliografico e il ricchissimo fondo documentario e fotografico (oltre 2.200 fototipi conservati presso la Biblioteca Civica).
Nella parte posteriore trovano posto i giardini, ricchi di essenze ad alto fusto, fanno da richiamo alla natura rigogliosa del parco di Monza.

 

Per informazioni e prenotazioni contattare la biblioteca al numero 039.23754.258 o all’indirizzo biblioteca@comune.villasanta.mb.it.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...