Cesano, riecco il ‘Festival del Bene-Essere’

A Cesano Maderno torna il Festival del Bene-Essere, la due giorni intensa dedicata al benessere declinata in svariati appuntamenti culturali e mirati al piacere dei sensi.

A Palazzo Arese Borromeo sono previsti il 29 febbraio e il 1° marzo, incontri di yoga, mostre fotografiche, concerti, prove di tecniche vocali, e tanto altro ancora. Tutti gli eventi, spalmati sul weekend e promossi dall’amministrazione comunale, sono ad ingresso libero.

Ecco il programma completo:

Sabato 29 Febbraio – ore 15.00 Sonia PIPPINATO presenta: Yoga secondo natura
Sabato 29 Febbraio – ore 16.00 Andrea PEZZI presenta: lo sono. Gli altri per incontrare me stesso
Sabato 29 Febbraio – ore 17.00 Marco MOZZONI presenta: Asmr la rivoluzione dei sussurri
Sabato 29 Febbraio – ore 18.00 Andrea SCHERINI, Salvatore VITELLINO, e il Lupo NEPAL presentano: Il mio amico Nepal

Domenica 1 Marzo – ore 15.00 Marco BOCCUTO in: Concerto al buio
Domenica 1 Marzo – ore 15.30 Federico QUARANTA presenta: TERRA riscoprire le nostre origini per costruire un futuro migliore
Domenica 1 Marzo – ore 16.30 Manuela POMPAS presenta: I segreti dell’anima
Domenica 1 Marzo – ore 17.30 Clelia D’ONOFRIO, direttamente da Bake Off Italia, presenta: Rugiada a colazione
Domenica 1 Marzo – ore 18.30 Selene Calloni WILLIAMS presenta: Ikigai ciò per cui vale la pena vivere

Inoltre sabato e domenica prove gratuite di:
– Feldenkrais a cura di Franco Ferrari
– Bioenergetica e tecniche vocali a cura di Valeria Rossi, la famosa cantante di “Dammi tre parole”
– “World water day photo contest” mostra di fotografia a cura di Lions Club Seregno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...