Nests in Milano: la nuova sfida urbana di Tadashi Kawamata

Da aprile a luglio, Milano s’illumina di arte urbana nel suo senso più ampio.

Il merito è di Tadashi Kawamata, artista giapponese che vive ed opera a Parigi, che con la sua Nests in Milano, mostra sparsa in diversi poli espositivi meneghini, mette l’accento, tramite l’uso del legno, sul contesto sociale e le relazioni umane.

L’ennesima sfida urbanistica della sua produzione. I cantieri in costruzione o quelli in demolizione, le aree non edificate che restano nello spazio urbano sono al centro del suo interesse. Gli interventi sono previsti negli spazi interni e sulla facciata di Building (via Monte di Pietà 23), sia in quelli esterni di altri edifici posti nelle sue vicinanze: Grand Hotel et de Milan (via Monte di Pietà 24), Centro Congressi Fondazione Cariplo (via Monte di Pietà 10) e Cortile della Magnolia, Palazzo di Brera (via Brera 28).

Info

Dal 14 aprile al 18 luglio

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...