Il pittoresco Percorso Segantini a Caglio

Un bell’omaggio en plein eir per ricordare la figura divisionista di Giovanni Segantini.

Un angolo celebrativo di uno dei maestri del divisionismo, meta di un possibile tour primaverile o estivo nell’incantevole cornice del borgo comasco di Caglio, dove l’autore ha vissuto due anni 1885-86.

Il percorso celebrativo è stato installato nel 2008 dalla Pro Loco e il comune, in occasione del 150° della nascita dell’artista. Un soggiorno breve, dopo le precedenti esperienze a Pusiano ed Eupilio. Un itinerario rilassante, possibile idea estiva per la famiglia (a luglio in concomitanza con la sagra dei Sapori nelle Corti, evento enogastronomico che prevede mostre, laboratori, itinerari guidati ed eventi nei cortili privati), posto tra le cime e le creste erbose del Lario, che lo hanno ispirato per la composizione di alcune opere dal soggetto inevitabilmente bucolico.

Da vedere all’aria aperta, sono 15 sue opere ingrandite, tra le più significative della sua importante produzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...