Leonardo 3D, a Boario Terme la mostra spettacolare in realtà aumentata

L’estro di Leonardo si appresta ad illuminare la scena del Centro Congressi di Boariofiere. L’occasione è l’evento multisensoriale realizzato in collaborazione tra importanti enti, istituzioni e aziende, e in collaborazione con l’ICAR del CNR.

Un progetto immersivo che stravolge gli abituali percorsi leonardiani, mettendo in mostra uno scenario straordinario e suggestivo che racconta la mente fiorentina con gli straordinari effetti della realtà aumentata. Sarà l’artista rinascimentale, ricreato attraverso la tecnica digitale dell’ologramma, a condurre il visitatore alla scoperta di un percorso sensazionale, arricchito da suoni, luci, musiche e colori.

Il percorso offre così l’opportunità di apprezzare le ardite invenzioni del genio in una modalità inedita, dalle macchine per il volo ai dipinti riprodotti in alta risoluzione, fino alla riproduzione del Cenacolo, mettendo a disposizione un’esperienza educativa e al contempo divertente, e per questo indicata per bambini, ragazzi e le famiglie.

leomardo 3d darfo boario terme

La mostra, Leonardo Da Vinci 3D, Immersive, Interactive Experience, che ha già raccolto un successo notevole nelle precedenti location, alla Fabbrica del Vapore di Milano, e Palazzo Balducci Spinola a Foligno, era stata inizialmente programmata dal 15 marzo scorso, pochi giorni dopo l’inizio del lockdown. È stata quindi riprogrammata nella Fase 3, dal 16 luglio al 18 ottobre. Una riproposizione che promette grandi numeri, visto anche la modernità unita alla spettacolarità dell’impianto di allestimento. Biglietti e informazioni qui.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...