Galleria Poggiali, Kennedy Yanko rianima la realtà milanese

Settembre è tempo di progetti pronti a partire, e la Galleria Poggiali di Milano scende in campo con una nuova proposta espositiva sovversiva.

È Because it’s in my blood, prima personale in Italia dell’artista newyorchese Kennedy Yanko – ripresa della canzone F.U.N.K del 1975 – che approda nel belpaese dopo le rassegne degli ultimi anni negli USA, al Museum of Contemporary Art di Detroit e quella alla Galleria Kavi Gupta di Chicago. Un anno fortunato, il 2019 per l’artista americano, che ha realizzato 3 WAYS, la sua prima opera pubblica presso il Poydras Corridor a New Orleans in collaborazione con The Helis Foundation e l’Ogden Museum of Art.

Kennedy Yanko, Agave (2019)

Quella in arrivo a Milano è un chiaro omaggio a Betty Davis e alla sua storica lotta sia per l’emancipazione femminile che per quella afroamericana. Una figura di riferimento non solo nel mondo della musica, che attraverso le sue note ha fatto capire l’importanza per una donna di non attenersi rigidamente alle regole imposte dalla società, evitando di autocensurarsi a prescindere. In visione si possono apprezzare sette nuove produzioni frutto della ricerca che l’artista porta avanti dal 2017, dalla serie Elements and Skin, di dimensioni variabili, tutte in bronzo abbinato a pelle dipinta.

Una duplice fattura con una valenza metaforica che porta lo spettatore a ragionare sulle cose. Sotto la superficie grattata si nasconde infatti la vera essenza dell’opera, secondo un processo di creazione artistica ispirato dai dipinti ad olio su supporti in rame tipicamente rinascimentali, e basato sull’uso del colore monocromo che si rifa al gusto delle avanguardie del ‘900. Dal 24 settembre al 20 novembre alla Galleria Poggiali si può quindi esplorare questo mondo che ci invita ad andare oltre l’ovvio, attraverso l’accostamento tra metalli e frammenti di pelle. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...